L’avverbio acuto

Vedo sorgere punti di sospensione ovunque, ogni due o tre parole, soprattutto su Facebook.

Si moltiplicano, come i Gremlins!

Non abusarne, neanche nella scrittura per social network e messaggi di chat.
Sono tre e basta, non due, quattro o venticinquemila.

È un simbolo ortografico specifico, non tre punti battuti in sequenza con la tastiera.

Sai come si inseriscono nel testo?
Sai quali sono gli usi corretti?

Può essere utile ad altri? Condividilo!