Ultimo capitolo

Si conclude la saga della trilogia epica dedicata alla corretta scrittura della virgola prima della congiunzione e.

Sì, ora puoi

  • Puoi inserire la virgola quando ha valore avversativo, come se fosse la congiunzione ma (es: “Ci ho provato tutto il giorno, e lui continuava a non rispondere!”)
  • Puoi inserire la virgola in un periodo complesso per separare due elementi lunghi che abbiano un senso diverso o che contengano informazioni diverse tra loro (es. “Questi sono i vestiti di Giovanni e di Luca, e questo è il libro nuovo che ho comprato”).
Può essere utile ad altri? Condividilo!